You are currently viewing Passaggi Per Non Avere Alcun Costo Per L’errore Di Sprint C1

Passaggi Per Non Avere Alcun Costo Per L’errore Di Sprint C1

A volte quei PC possono visualizzare lo Sprint c1. Questo problema può essere ispirato da una serie di motivi.

Per qualcuno di questi uomini e donne, un adolescente Nevin Harrison deve portare molto peso sulle braccia mentre si prepara per lo sprint numero uno della gara femminile partita di canoa alle Olimpiadi di Tokyo…

Non solo si è comportata bene essendo la campionessa del mondo in carica, ma ha anche sperato che con l’idea legata al 1964 sarebbe diventata la prima vincitrice del premio in canoa sprint nel tipo degli Stati Uniti. Alcuni speravano addirittura che potesse andare oltre e ottenere la prima medaglia d’oro d’America nel kayak

E questa pressione non è stata nemmeno sufficiente, il Canada ha annunciato pochi mesi prima delle Olimpiadi che avrebbe voluto diventare il sei volte ricevitore mondiale Laurence Vincent-Lapointe giusto a partire dal. gareggerà con la C1 femminile, anche se Lindsay non è riuscita a vincere quelle qualificazioni canadesi.

Vincent-Lappoint clamorosamente avanti, anche ai Campionati ICF Business Sprint Kayak e Canoeing del 2019, dopo essere risultato positivo a sostanze proibite. Harrison ha giocato e vinto il mondiale in testa 200 c1.

Vincent-Lapointe viene in seguito rilasciato per tornare alle corse, anche se in un’altra sensazione si libera delle prove olimpiche del tuo amante e sembra essere fuori dal gioco su Internet. La loro linea di prodotti alle Olimpiadi ha scioccato le canoe da campo femminili.

Ma chi conosceva Harrison sapeva che in generale aveva bisogno di forza fisica e mentale per affrontare davvero la pressione. Dopo quasi tutto, è stato solo quando ha compiuto 16 anni che ha detto che un’amica non avrebbe mai più fatto sport.

Giovedì a Tokyo, Harrison ha trovato una maturità che ha superato tutte le sue capacità, superando l’ultimo raftman del mondo Vincent Lapointe, e si è dato da fare per assicurarsi un posto usando alcuni libri di storia.

“In effetti è stato stressante, ma mi sono sentito persuaso, sapevo che probabilmente l’avrei fatto, mi sono sentito benissimo, mi sono sentito resiliente – potevo essere pronto”, ha definito Harrison.

“Ho lavorato tanto per questo, non tanto tempo semplicemente perché altri atleti lo sono sempre stati, tuttavia faceva parte della mia presenza ed avevo solo vent’anni… tanto di dedizione, una quantità di quella, sacrificando in realtà la mia particolare infanzia per perseguire ambizioni che masse di persone di solito non hanno mai è probabile che siano “. €

Appena sei anni fa, Harrison ha subito un vero e proprio infortunio all’anca che non solo ha completato il sogno di Britta di diventare un corridore olimpico, ma ha anche costretto un operatore sanitario a visitarla per abbandonare il sogno di uno spettacolo. Stelle

“Penso in tutta la mia direzione”, hai detto.

sprint c1 error

“Il tempo libero molto probabilmente è stato devastante, ma mi ha insegnato se vuoi essere duro e non mi ha necessariamente istruito su come farlo. Dando le cose per scontate, io davvero qualcuno, e ho davvero lavorato duramente in egual giorno per combattere la mia diagnosi e per capirla davvero.

“Ho scoperto che non avevo mai condito una competizione divertente e l’ho vinto questa Olimpiade”.

Ha remato di solito il kayak con tutte le sue forze, tuttavia, non ha trovato difficoltà, quindi si è girata e ha afferrato una canoa specifica. All’inizio, è caduta nell’acqua più importante più a volte della mia ragazza, ma alla fine ha tirato via i gioielli da lei – e in poco tempo è diventata una medaglia d’oro olimpica e una medaglia d’oro nello sprint della zattera negli States.

Non principalmente, sarà sempre riconosciuta come l’atleta che di solito è atterrata con il mio primo oro olimpico nella categoria C1 200 quando le donne.

“È stato divertente, è un grande onore. Ero un grande fan di questa attività sportiva e sono così felice di essere lì che possiamo in conclusione ottenere gli stessi diritti e le donne esibizioni alle Olimpiadi che anche noi siamo entrambi ragazzi duri “, ha detto Jane

. “Indosso anche le stelle e poi le strisce e rappresento gli Stati Uniti, che era il mio sogno. La squadra olimpica degli Stati Uniti è completamente legata ai lavoratori che ammiro, quindi di solito è davvero bello vedere questi cittadini nel villaggio atleti ad ogni turno. ” €

Tra un paio d’anni, Harrison avrà il turno di difendersi per la medaglia d’oro a Parigi, seguito dal caso in cui le stelle che continueranno a confrontarsi davanti ai loro ventilatori a soffitto di casa in Los Angeles nel 2028.

Anche Vincent Lappoint, 29 anni, potrebbe essere in quel posto. Pioniere canadese della canoa femminile, crede ancora di non aver ancora finito i suoi affari.

Harrison non è arrabbiato. È una campionessa olimpica e mondiale e non ha più paura di nessun altro. Ha sfruttato un’opportunità unica per liveTalk per consentire loro di Vincent-Lapointe durante ogni silenzio di giovedì. E

“È un’ex fidanzata di alta qualità, è così carina”, ha risposto Harrison.

sprint c1 error

“” È molto difficile, non posso discuterne molto con lei, ma sono contento di essere stato finalmente in grado di farla andare avanti, la casa era probabile sicuramente una sorta di incontro che la maggior parte delle persone non vedeva l’ora di “prendere come obiettivo il momento giusto.

“È stato fantastico incontrarla spesso in pista. È una bestia, mia madre è alta, è forte, è stato estremamente spaventoso.”